Controllare telefono android da tablet

Controllare dispositivo Android via Bluetooth

Ad esempio, se stai inviando contenuti in streaming alla tua Android TV, potresti volerla controllare con un tablet o con il tuo telefono. Android ti consente di farlo.

Controllare Android da remoto con un PC, uno smartphone od un tablet

Esistono delle applicazioni che permettono di utilizzare un dispositivo con un altro. Per cominciare ti basta scaricare programmi come Tablet Remote o RemoDroid. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Metodo 1. Scarica e installa RemoDroid su entrambi i dispositivi Android. Puoi trovare l'app gratuitamente sul Play Store. Apri l'app su entrambi i dispositivi.

Fallo premendo sull'icona corrispondente sulle schermate home; è blu e ha all'interno due telefoni bianchi e una freccia. Una volta lanciata l'app, vedrai due opzioni: "Connect" e "Stream". Devi usare Stream sul dispositivo di controllo, che deve essere rooted e Connect su quello controllato in questo caso l'operazione di root non è necessaria. Perché l'app funzioni, assicurati che i due dispositivi siano collegati alla stessa rete Wi-Fi. Inoltre, verifica anche che il dispositivo di controllo sia rooted.

Apri le impostazioni dell'app sul telefono che userai per controllare l'altro dispositivo.

Controllare in remoto Android da Android

Premi il pulsante del menu, poi la voce "Settings". Premi "Port for Streaming" per controllare quale porta viene utilizzata. Prendi nota del numero, perché ti servirà in seguito. Regola la qualità dello stream. Nella stessa schermata, puoi cambiare le impostazioni di qualità premendo l'opzione che preferisci. In questo modo puoi decidere come controllare il telefono, in base alla velocità della connessione Wi-Fi.

Barra laterale primaria

Ad esempio, con una buona qualità, il controllo sarà perfetto, ma potresti notare un ritardo nell'esecuzione dei comandi. Collega i due dispositivi. Premi il pulsante indietro del dispositivo di controllo e premi "Stream". Comparirà la notifica "RemoDroid server started".

Questo significa che il telefono è pronto a controllare l'altro. Nella parte bassa dello schermo comparirà l'indirizzo IP del dispositivo, che devi segnare da qualche parte. Non è necessario digitare alcuna password: sul dispositivo Android compare un messaggio rispondendo al quale l'utente potrà acconsentire o negare la connessione remota:. Più sotto, TeamViewer visualizza tutti i dati identificativi del dispositivo mobile produttore, modello, numero di serie, versione di Android, IMEI, UUID, risoluzione grafica utilizzata, lingua, informazioni sulle connessioni di rete Wi-Fi, Bluetooth, Facendo clic sulla scheda App , è possibile ottenere la lista delle applicazioni installate sul dispositivo.

La scheda Processi , invece, consente di farsi un'idea dei processi in esecuzione e di capire quali di essi occupano maggior memoria o sono lasciati in esecuzione per più tempo basta fare clic, una o più volte, sulle colonne Capacità della memoria e Runtime :.

Scrivendo un messaggio nella casella in basso a sinistra, questo verrà immediatamente visualizzato al proprietario del dispositivo mobile sotto forma di notifica. Per avviare il controllo remoto nel nostro caso, sui device Samsung , è sufficiente cliccare sulla voce Controllo remoto in alto a sinistra ed accettare l'operazione sul dispositivo Android:. Dopo una brevissima attesa, si potrà immediatamente interagire — con mouse e tastiera — con il dispositivo Android remoto:. Nella parte inferiore della finestra, sono riportati alcuni tasti virtuali che permettono di simulare l'utilizzo dei pulsanti hardware "Indietro", "Home" e "Impostazioni" del dispositivo Android.

Facendo clic sull'icona Trasferimento File , è possibile avviare un trasferimento file veloce da o verso le memorie integrate e SD card del device Android:. Per chiudere la connessione lato dispositivo Android, basterà tornare in QuickSupport, toccare la "X" posta in alto a destra quindi "tappare" su Chiudi :. Controllare Android da remoto con un PC, uno smartphone od un tablet.

Trasferire file tra due dispositivi Android: come fare. DNS modificati sul router e redirect verso pagine malevole: come risolvere. Ciao Caterina, confermo!

Ciao, volevo chiederti ma è possibile che un mio contatto entri nel mio cellulare avendo hacherato un altro mio contatto in comune? Ma se non ho accesso al cellulare da monitorare perché protetto da blocco password e impronte digitali, come posso istallare il software spia? Ciao Fabio, se non hai accesso fisicamente al cellulare e questo è un iPhone, ti basterà conoscere i dati di accesso a iCloud.

Requisiti e compatibilità

Sapete che potete gestire e controllare uno smartphone o tablet Android da un altro dispositivo sempre Android? Ecco come fare. L'app AirMirror consente di controllare i dispositivi Android da remoto gestire i giochi per smartphone e tablet da un dispositivo remoto, oppure per l'accesso a: cronologia app e dispositivo, identità, contatti, telefono.

Se invece si tratta di un Android il discorso è più semplice: una volta acquistato mSpy ti forniranno un link auto-installante che dovrai inviare al cellulare della vittima tramite whatsapp va benissimo invitandola a cliccarci. Come posso fare? Ovviamente non ho la possibilità di accedere al suo cellulare! Ciao Imma, se il tuo ragazzo ha un iPhone e tu sei a conoscenza del suo id apple e della password allora non hai bisogno del cellulare a portata di mano… se ha un Android la faccenda si fa più complicata.

Grazie ciao. Ciao Simone, se conosci la password iCloud per iPhone del cellulare che vuoi spiare si. Se invece il cellulare che intendi spiare è un Android, allora dovrai installare mSpy tramite un link autoinstallante che verrà fornito una volta acquistato il prodotto. Buongiorno, io forse avrei esattamente il problema contrario ossia penso che il mio telefono sia sotto controllo. Ad es. In più questa persona sa dove mi trovo e con chi invio messaggi sia da whatsapp che da instagram o facebook. Ho provato anche a verificare se ho app strane ma non nè ho trovate.

Per capire se sei spiato, mi pare di intuire tu abbia un Android, devi controllare la presenza di applicazioni con permessi di Amministrazione. WhatsAgent ti permette di monitorare il tempo di utilizzo di WhatsApp dei tuoi contatti che non hanno nascosto lo stato. Funziona con P8 Lite? Ma soprattutto, devo installarla anche io per vedere i suoi messaggi?

Ciao Terry, funziona con tutti i cellulari.

Che cos'è mSpy?

mSpy è il leader mondiale nel campo delle soluzioni di monitoraggio, in grado di soddisfare ogni esigenza del cliente per questioni di sicurezza e di praticità.

Come funziona

Sfrutta tutto il potenziale di questo software di monitoraggio per cellulari

Controlla i software di messaggistica

Accedi a tutte le conversazioni e le app di messaggistica istantanee presenti sul dispositivo monitorato.

Contattaci 24/7

Il nostro servizio di assistenza dedicato può essere contattato tramite email, chat o telefonicamente.

Conserva i tuoi dati

Tieni al sicuro i tuoi dati, effettuane il backup o esportali.

Controlla più dispositivi

Puoi monitorare contemporamente sia smartphone (Android, iOS) che computer (Mac, Windows).

Controlla grazie a mSpy

24/7

Supporto internazionale al cliente 24/7

mSpy presta attenzione alle esigenze di ogni singolo cliente, attraverso il suo servizio di assistenza attivo 24/7

95%

Soddisfazione Clienti pari al 95%

La soddisfazione di ogni cliente è la cosa più importante per mSpy. Il 95% dei clienti di mSpy si ritiene soddisfatto dal servizio e sarebbe disposto ad usufruirne nuovamente.

mSpy makes customers happy

  • Dopo aver provato mSpy, questo programma è diventato un alleato insostituibile per me. Mi permette di sapere sempre quello che fanno i miei figli, così posso anche assicurarmi che stiano bene. Mi piace anche il fatto di poter regolare varie impostazioni, per decidere quali contatti, siti o app far utilizzare o no.

  • mSpy è un'app che mi permette di tenere sotto controllo tutto ciò che fa mio figlio su internet. Posso anche bloccare qualsiasi contatto sospetto, se dovessero essercene. È una scelta intelligente per un genitore moderno.

  • Tenere al sicuro i propri figli è fondamentale per qualsiasi genitore. mSpy mi aiuta a tenere d'occhio mia figlia quando non posso stare con lei. La consiglio senza alcun dubbio!

  • Mio figlio passa le sue intere giornate al telefono, quindi è meglio che ogni tanto io controlli che non combini niente di male. mSpy mi permette di sapere sempre tutto ciò che fa, senza perdermi nulla.

  • Stavo cercando un'app che potesse tenere d'occhio i miei figli quando io non posso stare con loro. Un'amico mi ha consigliato mSpy. Mi piace! Mi aiuta a tenere sotto controllo i miei figli da tutti i pericoli della rete.

Sponsorizzazione

Quest'app è concepita esclusivamente per utilizzi legali e solo se si hanno determinate ragioni per utilizzare un software di monitoraggio. Le compagnie, per esempio, potrebbero informare i propri dipendenti che i propri telefoni aziendali sono controllati per ragioni di sicurezza

The Next Web